DIALOGO SUI LIBRI

  DIALOGUE ABOUT BOOKS. Gianni e Luca discutono di libri, hanno idee e gusti differenti. Gianni :Ti piace leggere libri ? Luca : Si certo, ne leggo molti, ma se avessi tempo ne leggerei di più. Gianni : Anche io ne leggo, ma non tanti quanto vorrei. Luca : E che libri leggi di solito […]

All’agriturismo.

Anna e Andrea (marito e moglie) arrivano in un agriturismo in Toscana dove hanno prenotato una camera per due persone per due settimane. Entrano alla reception. Sono le ore 18.00. Anna :“Buongiorno, abbiamo prenotato una camera per due” Albergatrice :“Ah buongiorno, vi stavamo aspettando, i sig.ri Rossi ?”. Anna “Si, siamo noi…abbiamo trovato un po’ […]

GLI AVVERBI.

AVVERBI DI MODO   Gli avverbi di modo servono per indicare una “modalità” del soggetto o del complemento oggetto di una frase.   ASSURDAMENTE : in modo incomprensibile, non normale che non si comprende. ES :  Mario si è comportato assurdamente alla riunione, diceva cose senza alcun senso. AMABILMENTE : in modo piacevole, in maniera […]

IL PRESENTE INDICATIVO.

    Il presente indicativo in italiano ha tre coniugazioni : ARE (ASPETTARE)     ERE   (SCRIVERE)      IRE     (PARTIRE) Io aspetto          io scrivo             io parto                Tu aspetti          tu scrivi             tu parti Lui aspetta         lui scrive            lui parte Noi aspettiamo      noi scriviamo         noi partiamo  Voi aspettate       voi scrivete          voi partite Loro aspettano      loro scrivono         loro partono L’indicativo su […]

IL PASSATO REMOTO

Il passato remoto e’ un tempo che, in Italia, nella lingua parlata, è usato  quasi escusivamente nelle regioni meridionali e anche lì, sempre meno. E’ invece normalmente usato nei libri e in letteratura. Nel nord Italia, nessuno lo usa più (anche quando andrebbe usato), nel parlato. Potremmo dire che è un po’ in via di […]