FARE

passato prossimo vs imperfetto

FARE  è un verbo molto usato in italiano è utile quindi conoscerlo bene.

Fa parte della 1° coniugazione ed è irregolare.

Ecco il presente indicativo.

Io faccio, tu fai, lui/lei fa, noi facciamo, voi fate loro fanno.

Il suo verbo ausiliare è il verbo avere

Ecco il passato prossimo, l’imperfetto e il passato remoto.

Io ho fatto, tu hai fatto, lui/lei ha fatto, noi abbiamo fatto, voi avete fatto, loro hanno fatto.

Io facevo, tu facevi, lui/lei faceva, noi facevamo, voi facevate, loro facevano.

Io feci, tu facesti, lui/lei fece, noi facemmo, voi faceste, loro fecero.

Ecco il congiuntivo, presente, passato, imperfetto trapassato.

che… io faccia, tu faccia, lui/lei faccia, noi facciamo, voi facciate, loro facciano.

che io abbia fatto, tu abbia fatto, lui/lei abbia fatto, noi abbiamo fatto, voi abbiate fatto, loro abbiano fatto.

che… io facessi, tu facessi, lui/lei facesse, noi facessimo, voi faceste, loro facessero.

che io avessi fatto, tu avessi fatto, lui/lei avesse fatto, noi avessimo fatto, loro avessero fatto.

Ecco il condizionale presente e passato :

io farei, tu faresti, lui/lei farebbe, noi faremmo, voi fareste, loro farebbero.

io avrei fatto, tu avresti fatto, lui/lei avrebbe fatto, noi avremmo fatto, voi avreste fatto, loro avrebbero fatto.

 

E’ MOLTO importante non usare il verbo ESSERE nel passato prossimo. Infatti nel parlato l’espressione “essere fatti” senza altre aggiunte, significa essere drogati, far uso di sostanze stupefacenti. Si può invece usare “essere + fatto (participio passato)” in espressioni del tipo :

Loro sono fatti male sono persone poco affidabili

quella casa è fatta male è brutta, non è regolare, non è progettata bene.

Vediamone ora gli usi più comuni.

Fare con i verbi di movimento (anche con i sostantivi) : fare un viaggio, fare una gita, fare una camminata, fare una nuotata, fare una corsa fare una maratona, far volare, far andare

Es: l’anno scorso abbiamo fatto un viaggio in Francia, a Parigi.

Fare molti viaggi è utile oltre che divertente fare delle camminate è importante per la salute

fare delle maratone è molto impegnativo fare delle nuotate è rilassante e fa bene al fisico

fare nuoto, attività fisica in generale, fare camminate

il pilota fa volare l’aereo, (guida l’aereo e lo fa volare)

Fare con i verbi indicanti attività sportive : fare una partita a tennis, fare una partita a calcio, fare un goal (nel calcio), fare un canestro (nel basket), fare centro (nel tiro con l’arco).

Loro fanno tre partite a tennis ogni settimana ieri nella gara di tiro con l’arco ho fatto molti centri

quel giocatore di calcio è bravo, fa tanti goal ieri tu hai fatto tanti canestri durante la partita di basket

Fare in cucina : fare la pasta, fare la pizza, fare una torta, fare il pollo arrosto, fare un dolce, fare il caffè.

Lei sa fare la pasta fatta in casa loro fanno delle pizze molto buone

il caffè che fanno in Italia è molto buono (piace agli italiani) tu sai fare le torte molto bene

Fare con avvenimenti/comportamenti/azioni : fare una festa, fare un assemblea, fare una riunione, fare un errore, fare un discorso, fare una prova, fare un test, fare una trasmissione (televisiva o radiofonica), fare una canzone, fare l’amore.

Quando si fanno delle feste ci si diverte ad ogni compleanno noi facciamo una festa

il presidente ha fatto un discorso molto politico quel cantante ha fatto molte canzoni famose

FARE CON MODI DI DIRE :

fare del bene,far bene, fa bene, fa male, fa sorridere, fa piangere, ridere

Es: quella persona fa del bene a molta gente, aiuta molte persone, fare bene il proprio lavoro è importante

mangiare poco fa bene alla salute, bere molti alcolici fa male, i film comici fanno ridere,

molti film fanno piangere certe persone, alcune situazioni comiche fanno sorridere,

fare amicizia/conoscenza, fare paura, fare compagnia a una persona,

In quel viaggio abbiamo fatto amicizia con molte persone In vacanza abbiamo fatto conoscenza con persone nuove

Ai cani a volte i temporali fanno paura a causa dei tuoni, a Londra gli amici inglesi ci hanno fatto compagnia, gli amici spesso ci fanno compagnia

fare in fretta, fare con calma, fare piano,

alcune volte facciamo le cose troppo in fretta, le persone che fanno le cose con calma spesso non fanno errori, “fai piano quando entri perchè il bambino dorme” (non fare rumore)

fare freddo, fare caldo/freddo, fare bel /brutto tempo, fare una nevicata, ha fatto un temporale molto forte

lo scorso inverno ha fatto sempre molto freddo, ieri ha fatto brutto tempo,

ha fatto brutta/bella figura, ha fatto una figuraccia, ha fatto una scorpacciata di dolci (ha mangiato molti dolci), ha fatto una stupidata (una cosa non intelligente, sciocca)

Altri modi dire : fare le cose alla luce del sole, (fare le cose senza nasconderle) fare uso di una cosa, fare in tempo, fare tardi,

fare di tutta l’erba un fascio (mischiare le cose senza distinguerle mettere insieme cose che devono essere distinte, separate)

fare carriera (avanzare nel proprio lavoro, ottenere una promozione) diventare famosi/importanti in un certo ambiente professionale,

farsi fregare (subire un torto da qualcuno, a volte un furto – in generale -)

mi sono fatto fregare dall’ortolano, mi ha venduto verdura non buona

 

ALTRE ESPRESSIONI : fare i compiti, fare uno scherzo, fare un quadro (dipingere), fare i conti, fare il cretino (comportarsi in modo stupido e insensato), fare lo snob (comportarsi in maniera raffinata inutilmente), fare esercizi (fisici e non), fare gola (quella automobile mi fa gola, mi interessa, la vorrei), far innervosire, fare l’eroe (essere coraggiosi), farla franca, (l’ha fatta franca – è riuscito a fare una cosa, magari non permessa dalla legge, e nessuno se ne è accorto), far parte di, far notar una cosa, far rimanere male (quello che tu hai detto mi ha fatto rimanere male – mi è dispiaciuto, non mi ha fatto piacere), far piacere (quello che hai detto mi ha fatto piacere – mi è piaciuto), fammi un piacere (fammi un piacere, accompagnami al lavoro).

,