IL VOLO DELLA LIBERTA’ (intermedio)

Nella capanna (hut) più ad ovest del villaggio di Peon, immerso tra gli alberi della palude (swamp) di Taban, viveva un ragazzo di nome Kalì. Non appena uno spiraglio di luce (glimmer of light) gli accarezzò lo scuro viso, il giovane si svegliò di soprassalto (he wok up with a start), si alzò dal suo […]

IL CAMPEGGIO AIUTA IL CERVELLO

italiano con marco

Lo scrittore e naturalista americano Henry David Thoreau aveva capito l’importanza del contatto con la natura molti anni fa. Henry David Thoreau è nato a Concord, nel Massachusetts, il 12 luglio 1817 ed è morto il 6 maggio 1862. Già duecento anni fa aveva capito l’importanza della vita all’aria aperta. Le sue esperienze sono valide […]

JACKIE

    Era una giornata invernale come tante e Andrea tornava da Milano con l’ultimo treno per Busto. Durante i suoi viaggi amava leggere, in particolare biografie. Lo incuriosiva conoscere la vita di altre persone. Prima di comprendere il significato della propria esistenza in molti avevano avuto bisogno di ottenere tutto per poi perderlo, altri […]

LA VAL VOGNA, LA VALLE DELLE FARFALLE.

    Trekking in val Vogna, la valle delle farfalle.   Mario Paolo e Alberto sono tre amici ed abitano a Milano. Un giorno, del mese di aprile, decidono di fare una gita in montagna. Partono da casa al mattino alle sette e dopo due ore di auto arrivano ai piedi del Monte Rosa, in […]

UN’AVVENTURA D’ALTRI TEMPI, IL KONTIKY (A2-B1)

La spedizione del Kontiki è un viaggio nell’Oceano Pacifico fatto da un norvegese Thor Heyerdahl nel 1947. Il viaggio è organizzato per dimostrare che gli abitanti dell’America meridionale arrivarono in Polinesia con barche a vela (sail boat) molto semplici, delle semplici zattere (simple raft). Heyerdahl parte dal Cile.

AVVENTURA IN VAL GRANDE [B1-B2]

impara l'italiano - val grande

Mario partì da Milano alle sei del mattino, era sabato. Quel giorno era solo, i suoi amici non erano con lui. Voleva andare in Val Grande, una valle a circa 100 chilometri dalla città.  Il ragazzo  aveva deciso di entrare nella Val Grande e camminare (walk) un po’.